Annunciato Fallen Legion Revenants

NIS America è felice di annunciare che Fallen Legion Revenants arriverà su PlayStation®4 e Nintendo Switch™ nel 2021 in Nord America, Europa e Oceania! Fallen Legion Revenants è un sequel di Fallen Legion: Sins of an Empire e Fallen Legion: Flames of Rebellion.

A proposito del gioco:
In un mondo in decomposizione, un castello galleggiante è l’ultimo rifugio per l’umanità. La terra pullula di bestie mutate dalla peste mentre il Castello di Welkin è messo in quarantena dagli orrori sottostanti. Lucien, un politico carismatico protetto nelle mura del castello, scopre un libro antico dove apprende degli Exemplars, armi che possono trasformarsi in soldati senzienti. Unisce le forze con Rowena, una rediviva decisa a trovare un modo per tornare in vita per allevare il figlio vivente, e i due con riluttanza fanno un patto per rovesciare il pazzo tiranno che controlla Welkin.

Caratteristiche principali:
Tessitore del destino: 
influenza gli eventi all’interno del castello attraverso le tue scelte di dialogo e determina chi vive o muore con ogni decisione che prendi.

Guerrieri Spettrali – Nei panni di Rowena, metti alla prova i tuoi riflessi e la tua abilità tattica con intense battaglie in tempo reale mentre ordini a una squadra di leggendari Exemplars di decimare i tuoi nemici.
Conoscenza proibita – Nei panni di Lucien, crea pozioni e altri oggetti utili con le Ricette Alchemiche e usa tattiche invisibili per navigare nel castello e scoprire i suoi segreti.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet