Serial Cleaners – Annunciata una nuova mappa

Abbiamo appena annunciato una mappa nuova per Serial Cleaners durante la Media Indie Exchange di quest’anno!

Latisha ‘Lati’ Thomas è la protagonista di questo video e si diverte a saltare, correre ed arrampicarsi in metropolitana.

 

Puoi vedere il trailer qui:

https://youtu.be/eZ_B3xxMMq4

 

In Serial Cleaners, ogni mappa viene affrontata da uno dei quattro Pulitori utilizzando un set di abilità differenti, e le capacità di Lati qui sono perfette – la mappa che è strutturata verticalmente le permette di mostrare al meglio la sua agilità.

Latisha Thomas è una reclusa che cerca di badare alle persone a lei più care, troppo spesso andando contro il suo buon senso. Composta, anche dopo aver preso buca dai suoi amici. La sua forza di spirito non è passata inosservato a Bob che l’ha subito presa sotto la sua ala protettrice. 

A differenza di Bob, preferisce scappare piuttosto che nascondersi. Utilizza quello che le sta intorno a suo vantaggio, saltando, scalando e spingendo gli ostacoli.

 

A lei piace pulire mentre ascolta gruppi come A Tribe Called Quest, De la Soul e Souls of Mischief.

 

Cogliamo l’occasione per annunciare la nostra collaborazione con 505 Games, l’importante editore che si occuperà di portare Serial Cleaners ai giocatori di tutto il mondo.

 

Non potremmo essere più contenti di unire le nostre forze con il nostro nuovo partner. 505 Games è un editore con un portfolio di titoli molto vari e di qualità. Poter includere Serial Cleaners in questa lista ci rende orgogliosi, e abbiamo intenzione di organizzare un campagna grandiosa per promuovere insieme il nostro gioco stealth-action a tema criminale in puro stile anni ’90 in tutto il mercato mondiale. – ha dichiarato Michał Mielcarek, CEO di Draw Distance.

 

“Quando valutiamo un nuovo gioco abbiamo dei parametri a cui guardiamo sempre, e questi sono per esempio: “Il gioco è divertente?” e “Lo sviluppatore ha talento?” Nel caso di Serial Cleaners e di Draw Distance, la risposta è stata un deciso “SI”.” Siamo molto felici di poter portare questo gioco al grande pubblico e di lavorare con Michał ed il suo team,” ha detto Neil Ralley, presidente di 505 Games.

Serial Cleaners, sviluppato da Draw Distance e pubblicato da 505 Games, seguito di Serial Cleaner, è una crime story stealth-action per giocatore singolo nella quale ci si dovrà alternare nel ruolo di quattro eccentrici pulitori della malavita in quello che era il più sanguinoso lavoro degli spensierati anni ’90. Se hai un ricordo diverso di quello che erano gli anni ’90, è grazie al loro sporco lavoro.

Questo sequel è ambientato dopo oltre 20 anni dalla storia del gioco originale, in una New York degli anni ’90, ed i giocatori dovranno prepararsi ad una sana dose di nostalgia grazie ad uno stile grafico ispirato a Basquiat, così come a una colonna sonora ispirata a quegli anni composta da Joshua Eustis dei Telefon Tel Aviv, e naturalmente ad una storia sarcastica e divertente.

Serial Cleaners sarà disponibile su Steam, GOG, Epic Games Store e anche su console nel 2022.

E’ possible aggiungere il gioco per PC alle proprie liste dei desideri da adesso:

 

Steam: https://bit.ly/3snUDN0 

Epic: https://bit.ly/39fjJGC 

GOG: https://bit.ly/31ih36A 

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News e Recensioni per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante del franchise di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso, Canon o Legends che sia) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti ambientati "tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana" usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet