Whore of the Orient riceve 200.000 dollari per lo sviluppo

Tempo fa vi avevamo parlato di Whore of the Orient, il nuovo titolo a cui i ragazzi di Team Bondi (creatori di L.A. Noire) stavano lavorando. Il gioco è rimasto nel limbo per molto tempo a causa della difficoltà di trovare un editore dopo il fallimento del team.

Tuttavia, stando a quanto riportato da Game Informer, il progetto avrebbe ricevuto 200.000 dollari di finanziamento da New South Wales’ Interactive Media Fund.

Anche se non si tratta di una cifra particolarmente importante, è un segno del fatto che il progetto, preso in mano da Kennedy Miller Mitchell assieme a Team Bondi, non è andato perduto.

Il rilascio di Whore of the Orient è previsto per PlayStation 4, Xbox One e PC nel 2015. In attesa di ulteriori notizie, continuate a seguirci!




Scritto da: arsenius89

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet