Cuffie Bluetooth, il regalo perfetto per Natale

Natale è ormai alle porte e, come ogni anno, genitori, amici e parenti si preparano ad acquistare doni e regali da mettere sotto l’albero. Chi è alla ricerca di un regalo tecnologico per sé stesso o per i propri cari, può optare per un paio di cuffie Bluetooth, pratiche e semplici da utilizzare.

A differenza dei normali auricolari wired, le cuffie Bluetooth si avvalgono infatti della tecnologia wireless, eliminando ogni connessione fisica tra quest’ultime e il lettore musicale. Viene dunque a mancare il classico cavo AUX che collega le cuffie allo smartphone, al PC o, in ogni caso, a qualsiasi dispositivo dedito alla riproduzione audio.

Le cuffie Bluetooth sono alimentate da una piccola batteria che garantisce, in media, tra le dieci e le quindici ore di autonomia, a seconda del modello acquistato. Questi headset possono poi essere facilmente ricaricati tramite un cavo microUSB, lo stesso utilizzato per gli smartphone, collegandoli ad un adattatore da muro o alla presa USB del computer. In commercio si possono trovare tre diversi tipi di cuffie: in-ear, on-ear e over-ear, che variano in base alla grandezza del padiglione auricolare.

Cuffie wireless in-ear, on-ear e over-ear: cosa cambia?

I modelli in-ear, altresì detti auricolari, si inseriscono facilmente nei condotti uditivi, assicurando un audio limpido e chiaro. Le loro dimensioni ridotte, pari a pochi centimetri per auricolare, le rendono facilmente trasportabili e adatte ad essere utilizzate in mobilità. Le cuffie Bluetooth in-ear possono inoltre essere riposte nella tasca dei pantaloni o nella borsa, occupando uno spazio minimo.

I modelli on-ear, conosciuti anche con il nome di cuffie sovraurali, si adagiano sui padiglioni auricolari dell’utilizzatore, ricoprendoli. Le loro dimensioni generose permettono alle cuffie di montare dei driver acustici piuttosto grandi, solitamente dai 30 ai 40 millimetri. Questi dispositivi, presenti anche negli auricolari in-ear, convertono il segnale elettrico in suono, rendendo possibile l’ascolto di audio e musica.

Driver più grandi offrono, in genere, una qualità sonora superiore. I padiglioni delle cuffie Bluetooth on-ear sono sorretti da un archetto che poggia sulla testa dell’utilizzatore, senza tuttavia risultare troppo ingombranti. Purtroppo, le cuffie sovraurali non offrono un adeguato isolamento dai rumori esterni, rendendo difficile utilizzarle in ambienti piuttosto caotici e affollati.

Le cuffie over-ear, chiamate anche circumaurali, sono molto comode e offrono una resa sonora ottimale. I padiglioni auricolari sono infatti piuttosto grandi, tanto da avvolgere completamente le orecchie dell’utilizzatore. Ciò garantisce un ottimo isolamento dall’ambiente esterno, con una conseguente soppressione dei rumori. Allo stesso modo, le dimensioni dei driver superano in genere i 45 millimetri.

Tuttavia, le cuffie Bluetooth over-ear sono anche piuttosto ingombranti, tanto da essere utilizzate soprattutto a casa o in ufficio. Trasportarle con sé in città si rivela infatti molto difficoltoso, poiché difficilmente riponibili in una borsa o in uno zainetto di piccole dimensioni. La loro struttura e l’archetto imbottito garantiscono tuttavia un comfort ottimale, anche a seguito di un utilizzo prolungato.

Le migliori cuffie Bluetooth

Le cuffie Bluetooth possono arrivare a costare anche centinaia di euro, ma i loro prezzi partono in genere dai 10 euro. Tra le migliori cuffie Bluetooth economiche disponibili sul mercato troviamo le Aita BT809, modello over-ear disponibile su Amazon per 21 euro.

Queste cuffie Bluetooth offrono un’autonomia pari a 4 ore d’ascolto e 200 ore in standby, ricaricandosi completamente in poco meno di 2 ore. Il modello è ovviamente compatibile con tutti i dispositivi dotati di un modulo Bluetooth, come gli smartphone, i tablet e i notebook. Le Aita BT809 possono inoltre essere utilizzate in chiamata, grazie al pratico microfono integrato.

In alternativa, è possibile acquistare gli auricolari in-ear EP-B40 di Aukey, resistenti al sudore e dunque utilizzabili anche per fare sport. Queste cuffie rappresentano un ottimo regalo di Natale, garantendo un’autonomia pari a 8 ore di musica o 240 ore in standby, con un tempo di ricarica inferiore alle 2 ore. Ovviamente, gli auricolari Bluetooth di Aukey sono compatibili con tutti gli smartphone, i tablet e i device dotati di un modulo Bluetooth. Il loro prezzo è pari a 29 euro su Amazon.

Assieme alle cuffie, è possibile acquistare anche altri regali di Natale per i propri cari. Su The Last Loop, ottimo portale dedicato alla tecnologia, sono presenti numerosi confronti, guide e recensioni approfondite su smartphone, tablet, droni e molto altro ancora. Qui potrete trovare tutte le informazioni utili per il prossimo dono natalizio dedicato alle persone che vi stanno più a cuore.

Avatar

Scritto da: Gerry "Pintur" Grosso

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet