PS Plus - Bloodborne e Ratchet & Clank (PS4) gratis a marzo 2018. Il servizio per PS3 e PS Vita terminerà a marzo 2019

Benvenuto, cacciatore di mostri! Febbraio è stato davvero un mese sensazionale per fare man bassa di nemici colossali! Se sei dei nostri, ti sarai dilettato a scalare le mastodontiche schiene pelose dei leggendari colossi della terra desolata o a correre tra le giungle del Nuovo Mondo con un Anjanath alle calcagna.

Ma non dismettere ancora i tuoi abiti di cacciatore, perché con la line-up di PS Plus di marzo dovrai abbattere altri bestioni abominevoli:

Bloodborne

Sì, l’incubo lovecraftiano osannato dalla critica, che ha presentato per la prima volta al mondo i segreti oscuri di Yharnam, sbarcherà su PlayStation Plus a marzo, e non vediamo l’ora che nuove orde di giocatori abbiano un assaggio di questo mondo incredibile.

In Bloodborne, evoluzione horror della classica serie “Souls” di From Software, che ha ridefinito un genere, vestirai i panni di un forestiero che giunge nella città maledetta di Yharnam alla ricerca di una cura speciale.

Brutale, sanguinoso e a volte davvero terrificante, Bloodborne è un’esperienza unica che fonde combattimenti sensazionali, folclore e una direzione artistica mozzafiato. Se non hai mai osato avventurarti in questo macabro incubo, ora hai l’occasione imperdibile di esplorare il sanguinoso mondo di Yharnam.

Ratchet and Clank

Da un’esclusiva PlayStation acclamata dalla critica a un’altra, anche se con un netto cambio di tono: la line-up di marzo include infatti la versione ripensata per PS4 del classico di azione platform di Insomniac Game per PS2.

Con una grafica incredibile, un umorismo tagliente e alcune delle armi più bizzarre mai presentate in un videogioco, la versione del 2016 di Ratchet & Clank celebra il meglio della serie. Questo remake aggiorna ed espande il titolo originale con nuove armi, livelli estesi e una nuova serie di oggetti da collezionare.

Imbraccia un Pecorator, sali sul tuo hoverboard e preparati a fare a pezzi degli asteroidi.

È tutto?

Insieme a questi due titoli imperdibili, potrai accedere anche a due giochi per PS Vita e a due per PS3. Ecco la selezione completa di titoli in arrivo:

Tutti questi titoli saranno disponibili per il download dal PlayStation Store a partire dal 6 marzo, per cui hai ancora qualche giorno per mettere le mani sui titoli del mese scorso che potresti esserti perso. Te li ricordiamo:

Un’ultima cosa

Abbiamo anche un importante aggiornamento di servizio da comunicare. A partire dall’8 marzo 2019, la line-up dei giochi mensili di PS Plus si concentrerà sui titoli per PS4 e non includerà più giochi per PlayStation 3 e PlayStation Vita.

Ciò non si applica ai titoli già scaricati o che scaricherai prima dell’8 marzo 2019, che continueranno a far parte della tua raccolta di giochi di PS Plus finché rimarrai membro.

Anche i salvataggi di gioco e gli altri vantaggi di PS Plus resteranno invariati; l’unica differenza è che non verranno più aggiunti nuovi titoli per PS3 e PS Vita alla line-up dei giochi mensili di PS Plus dopo l’8 marzo 2019.

COMMENTI
  1. 1.

    Ottimo mese anche se Bloodborne ce l’ho già. Comunque secondo me aver messo due tripla a è solo per indorarci la pillola riguardo la rimozione dei titoli PS3 e PS Vita.

    Cosa che gli è riuscita benissimo in quanto in giro nessuno sta discutendo del vero problema: da marzo 2019, non vi crediate che daranno addirittura 6 giochi PS4. Su Polygon sembra che già abbiano confermato che i titoli offerti dalla IGC saranno solamente i due titoli per Ps4.

    Basta farsi i conti ed è chiaro che a quel punto pagare 60euro per passare da 72 giochi a soli 24 non vale più il prezzo del servizio

    E ricordiamo non è neanche detto che diano sempre due tripla a ogni mese, insomma potrebbero pure tornare a dare due indie.

    Quindi secondo me è meglio che ci si svegli un po’ tutti e che si inizi a chiedere alla Sony chiarimenti al riguardo, magari se si fa casino si riesce a farsi dare un terzo gioco al mese.

    2.

    Gran mese davvero, personalmente non la trovo una gran perdita la rimozione dei titoli PS3 e Vita, sperando però che aumenti la qualità dei titoli offerti per PS4 ed inizino ad offrire qualcosa per VR.

    Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

    3.

    Alla fine è una buona cosa smettere di dare giochi per le vecchie piattaforme, sennò non me ne separerei mai :asd:, per il 2019 dovrei già essere quasi solo sulla ps4, tranne per sconti rilevanti per un gioco sulla ps3.

    Mese apparentemente discreto, Blodborn non so che sia ma sembra bello, purtroppo ratchet lo avevo già fatto sulla ps3. Ottimo Mighty No.9 per me, perchè è un po’ ostico da platinare quindi evviva 😆




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet