OCTOPATH TRAVELER - Trailer e data di uscita della versione PC

Square Enix Ltd., ha annunciato che l’acclamatissimo OCTOPATH TRAVELER™ arriverà su PC il 7 giugno 2019. 

In OCTOPATH TRAVELER partirai per un’epica avventura nel continente di Orsterra, una terra incantevole ma anche molto pericolosa composta da vasti paesaggi diversificati, tra cui foreste rigogliose, avamposti nel deserto e cattedrali innevate. Gioca nei panni di otto personaggi molto diversi, ognuno con la propria storia da raccontare: dalla scoperta di sé stessi fino a delle missioni di vendetta. Ogni personaggio inizierà il suo viaggio da una regione diversa, così potrai vivere un’esperienza unica a seconda di chi sceglierai. 
OCTOPATH TRAVELER porta su PC la sua incredibile grafica in HD-2D, che mescola fantastici personaggi in 2D con un meraviglioso mondo in 3D. 

OCTOPATH TRAVELER sarà disponibile per PC (STEAM) dal 7 giugno 2019 con voci in inglese e in giapponese e testi in inglese, francese, italiano, tedesco, spagnolo, giapponese, cinese tradizionale e cinese semplificato. Per maggiori informazioni, visita:https://store.steampowered.com/app/921570/ 




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet