Koch Media apre un nuovo ufficio in Polonia

Koch Media ha annunciato oggi un’ulteriore espansione all’interno del mercato europeo con l’imminente apertura del suo ufficio a Varsavia.
L’economia della Polonia è la settima più grande economia dell’Unione Europea ed è una delle maggiori che Koch Media finora non ha coperto con le sue operazioni dedicate. Diventando parte integrante dell’assetto europeo di Koch Media, il nuovo ufficio sarà dedicato al mercato polacco in continua crescita e sarà anche il punto di riferimento per altri mercati, come Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria e Romania.

Mentre l’industria affronta un periodo turbolento in cui ristrutturazioni e chiusure sono tristemente realtà, Koch Media si sta rafforzando e si sta espandendo. La Polonia è sempre stata una forza sottile in Europa, ricca di talenti nello sviluppo, con un mercato di consumatori giovane, dinamico e con un potere di spesa crescente. In effetti, la Commissione Europea nella relazione per il paese del 2019 ha aumentato le aspettative di crescita del PIL della Polonia fino al 4,4%; è previsto un aumento dei consumi nella seconda metà del 2019 e all’inizio del 2020 insieme ad una forte crescita dei salari e tendenze favorevoli all’interno del mercato del lavoro, che conferiranno fiducia nei consumatori.

“Parte della formula di successo di Koch Media e Deep Silver è essere molto vicine ai giocatori e agli sviluppatori. Aggiungendo questo nuovo ufficio a Varsavia, ci impegniamo ad essere più vicini alla vivace community di sviluppo polacca e ad offrire direttamente la nostra lineup in crescita a tutti i giocatori polacchi, indipendentemente dal fatto che si tratti di versioni fisiche o digitali. Per questo, stiamo assumendo esperti di prodotto, marketing e vendite e non vediamo l’ora di avere rapporti commerciali reciprocamente vantaggiosi con il mercato ed i retailer polacchi, ma anche con la stampa locale e gli influencer. 

La nostra ambizione è quella di posizionare Koch Media come la scelta numero uno per il publishing e la distribuzione nel territorio, supportati dal nostro team marketing/pr, dai key account managers e dai rappresentanti locali” ha dichiarato Klemens Kundratitz, CEO presso Koch Media.
Il veterano del settore Maciej Turski dirigerà l’ufficio polacco, guiderà tutte le attività locali e sarà supportato direttamente da Koch Media HQ / Monaco Germania, nonché dal centro finanziario e logistico di Höfen / Austria.

“Sono estremamente orgoglioso ed entusiasta di assumere questo ruolo all’interno di Koch Media. La Polonia ha molte opportunità e Koch Media può massimizzarne le potenzialità. Ovviamente siamo ancora in fase di definizione completa del team, ma saremo pienamente operativi il 1 ° ottobre, pronti per pubblicare le nostre prime versioni locali! “Ha dichiarato Maciej Turski, GM di Koch Media Poland.

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet