Pokémon Spada e Scudo - Annunciati i Raid Dynamax delle forme Gigamax di Lapras, Coalossal, Flapple e Appletun

Allenatori, potenziate le vostre squadre in Pokémon Spada e Pokémon Scudo: state per affrontare nuovi Pokémon Gigamax in un periodo speciale di Raid Dynamax!I giocatori di Pokémon Spada potranno incontrare con più facilità Coalossal Gigamax e Flapple Gigamax, mentre quelli di Pokémon Scudo avranno più probabilità di affrontare Lapras Gigamax e Appletun Gigamax.

Per poter incontrare questi Pokémon in un Raid Dynamax dovrai connettere a Internet il tuo Nintendo Switch. Dopodiché, quando vedi una colonna di luce nelle Terre Selvagge, raggiungi la tana da cui si sprigiona ed esaminala per affrontare un Pokémon Dynamax in un Raid Dynamax. In rari casi può apparire un Pokémon Gigamax al posto di un Pokémon Dynamax.

Troverai preziose dritte su come affrontare i Raid Dynamax nel nostro articolo Consigli su come affrontare i Raid Dynamax in Pokémon Spada Pokémon Scudo. E non aspettare troppo: questi Pokémon appariranno in un Raid Dynamax solo fino all’inizio di febbraio. Non perdere l’occasione di catturarli!

Andrea

Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi e fumetti usciti dagli anni ’70 ad oggi. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet