Amazon acquisisce Double Helix Games

In una nota ufficiale, il rivenditore Amazon dichiara di aver acquisito Double Helix Games, software house responsabile dell’ultimo Killer Insinct uscito su XBOX One e dell’imminente reboot di Strider.

Questa notizia segue quella pubblicata la scorsa settimana in cui alcune fonti anonime hanno dichiarato che Amazon sarebbe al lavoro su una micro-console Android del costo non superiore a $300. Il dispositivo dovrebbe essere rilasciato entro la fine del 2014 e, stando a quanto dichiarato dalle stesse fonti, sarà molto competitivo con Sony, Microsoft e Nintendo; la console infatti non solo potrà essere utilizzata come centro multimediale, ma offrirà giochi tripla A, oltre ai classici mobile games.

COMMENTI
  1. 1.

    Notizia molto interessante, a questo punto è praticamente confermato che in qualche maniera entreranno nel mondo dei VG.

    Ora stiamo a vedere come :asd:

Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet