Far Cry 4, Beyond Good & Evil 2 e Prince of Persia ancora nei piani Ubisoft

La sezione europea della Ubisoft ha dichiarato che in questi giorni si sta discutendo dela futuro di alcuni loro franchise come Far Cry 4, Beyond Good & Evil 2 e Prince of Persia.

Ai microfoni di Eurogamer, Alain Corre di Ubisoft Europe, ha dichiarato:

Non abbiamo ancora annunciato nulla. Stiamo pensando al futuro di questi marchi. Non sappiamo ancora quando usciranno ma sono già in cantiere. Li pubblicheremo quando saranno pronti e quando i creatori avranno introdotto qualcosa di interessante. Non possiamo mostrare tutti questi titoli ogni anno considerando la mole di giochi presentati all’E3.”

COMMENTI
  1. 1.

    Io aspetto ancora un POP vecchio stile.. Le sabbie dimenticate mi è piaciuto ma non era niente di che.. Di Prince of Persia è meglio non parlarne :indiff:
    2.

    Per i primi due va bene ma per Prince Of Persia vedendo come hanno ridotto questa saga dopo gli ultimi 2 titoli usciti su PS3 (più che altro le sabbie dimenticate) è meglio che cambiano del tutto approccio con la realizzazione del gioco. Appena provai le sabbie dimenticate mi ero chiesto se era un prince of persia o un clone uscito male, controlli, grafica, trama che non meritavano neanche la parola Prince. L’unica cosa che avevo apprezzato erano i poteri ma si sa che queste cose “secondarie” non bastano per far il gioco gradevole da giocare.




Scritto da: Dario "The Stig" Santoro

Giocatore fin dall'età di 6 anni, amo Final Fantasy e reputo il VII il migliore della serie. Sono un patito della tecnologia a 360 gradi ma ho una debolezza per i prodotti Apple. Amo i videogiochi e non le console. Sono un profondo sostenitore delle giornate da 36 ore e fermamente convinto che "non smettiamo di giocare perché diventiamo vecchi ma diventiamo vecchi perché smettiamo di giocare".

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet