Hearthstone - Una chiacchierata attorno al fuoco con Dean Ayala: pari e dispari

Il progettista di Hearthstone Dean Ayala spiega i segreti della nuova meccanica per le carte pari e dispari in arrivo con la prossima espansione di Hearthstone: Boscotetro.

Pari e dispari

Con l’espansione Boscotetro arrivano due nuovi tipi di mazzi: pari e dispari. Uno degli obiettivi principali del team per ogni espansione è introdurre nuove e divertenti strategie da preparare, provare e padroneggiare!

Ecco Baku la Mangialune e Genn Mantogrigio. Baku fornisce un Potere Eroe potenziato, mentre Genn riduce il costo del Potere Eroe a 1 Mana. Ogni effetto avviene all’inizio della partita, solo per aver incluso uno di questi servitori nel mazzo! Ma questo potere comporta un prezzo da pagare: il mazzo dev’essere composto solo da carte che hanno un costo in Mana pari o dispari!

Guarda il video e segui Dean mentre spiega il funzionamento di queste carte e suggerisce qualche idea per nuovi mazzi.

enUS_Baku_729x559.png

enUS_Blackcat_729x559.png

enUS_Glittermoth_729x559.png

enUS_Gloomstag_729x559.png enUS_GennGreymane_729x559.png

enUS_Murkspark_729x559.pngDivider_GIL_Leather.png

enUS_Prepurchase_600x375.png

Grazie per essere stato con noi in questa piccola scampagnata a Boscotetro. Approfondisci ulteriormente i misteri di questo luogo infausto su Twitter con l’hashtag #Witchwood e su Facebookper scoprire le carte svelate finora.




Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet