PS4 - Sony apre al cross-play con Xbox One, Switch, PC, Mac e Mobile. Si parte con Fortnite

Dietrofront da parte di Sony.

Dopo aver continuato per mesi a difendere le proprie posizioni definendo il PSN come il miglior ambiente su cui giocare e negando ogni possibilità di cross-play con le altre console (il cross-play PS4-PC è già disponibile con alcuni giochi), il presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment John Kodera ha annunciato che questa feature verrà implementata in alcuni giochi di terze parti.

Il primo sarà l’open beta di Fortnite, disponibile da oggi.

“In seguito a un’accurata valutazione, SIE ha individuato un percorso per il supporto delle funzioni multipiattaforma per contenuti selezionati di terze parti. Ci rendiamo conto che i giocatori su sistema PS4™ attendono con ansia un aggiornamento, e apprezziamo la pazienza della community durante i nostri sforzi per trovare una soluzione.

Il primo passo sarà una open beta per Fortnite, disponibile a partire da oggi, che permetterà gioco, progressi e commercio multipiattaforma tra sistema PlayStation®4, Android, iOS, Nintendo Switch, Xbox One, Microsoft Windows e sistemi operativi Mac. Riteniamo che questa beta sia un’occasione per condurre test accurati e assicurarci che il gioco multipiattaforma sia al suo meglio su sistema PlayStation, considerando l’esperienza dell’utente tanto dal punto di vista tecnico quanto da quello sociale.

Per 24 anni abbiamo cercato di offrire ai nostri fan la migliore esperienza di gioco da una prospettiva unicamente incentrata su PlayStation. Oggi, le community di alcuni giochi si sono evolute al punto in cui le esperienze multipiattaforma aggiungono un valore significativo per i giocatori. Considerato questo, abbiamo condotto un’analisi approfondita delle meccaniche di business necessarie ad assicurare che l’esperienza PlayStation dei nostri utenti resti intatta, oggi e nel futuro, nella prospettiva di rendere aperta la piattaforma.

Questo rappresenta un cambiamento notevole per SIE a livello di politiche aziendali, e siamo ora in fase di pianificazione in tutta l’organizzazione per supportare questo cambiamento. Daremo notizie alla community una volta che avremo più dettagli da condividere, compresi dati più specifici sulle tempistiche della beta e sulle prospettive future.”

COMMENTI
Clicca qui per aggiungere un commento







Scritto da: Andrea "lordfener91" Dugoni

Laureato in Economia Europea, scrive News per passione e videogioca nei pochi momenti liberi. E’ un grandissimo amante della saga di Star Wars (soprattutto di tutto ciò che riguarda l'Universo Espanso) e si chiede se un giorno riuscirà mai a finire di leggere tutti gli innumerevoli romanzi usciti dagli anni ’70 ad oggi. E’ contrario allo SPPOILEEERR di qualsiasi genere… ma solamente se sono gli altri ad anticipargli le notizie. Stalkeratelo sul Twitter: @lordfener91

Nessun commento al momento.

Rispondi

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet