World of Warcraft: rivelate due nuove razze durante un livestream

Durante un recente live stream  Blizzard,  ha rivelato due nuove razze che ben presto si aggiungeranno al variopinto universo di World of Warcraft, quelle degli Zandalari e dei Kul Tiran. La software house nord-americana ha sottolineato che entrambe erano già apparse nell’intreccio narrativo del ruolistico massivo,  come personaggi non giocanti in Battle of Azeroth. 

Anthem, alcuni utenti conducono esperimenti sulla statistica della "Fortuna"

Dopo un lancio non particolarmente felice, Anthem è riuscito a conquistare un nutrito gruppo di fan e appassionati. Nelle ultime ore è comparso su Reddit una sorta di ricerca indirizzata allo sviscerare una delle caratteristiche meno conosciute del gioco, ovvero la Fortuna. Essa non è null’altro che la probabilità di ottenere un equipaggiamento di pregio durante il gioco.

Micheal Pachter, "Anthem ha ricevuto tante critiche a causa della versione per PC"

Anthem, attualmente disponibile su Xbox One, PC e PlayStation 4, non è stato accolto granché bene dalla critica specializzata. Tra i nei principali della produzione BioWare, figurano una non proprio varia quantità dei contenuti, una certa ripetitività unita ad un comparto tecnico non totalmente rifinito. Ma, secondo l’analista di mercato

Microsoft, alcuni dipendenti si "ribellano" all'uso di HoloLens in guerra

Alcuni membri dello staff di Microsoft hanno avviato una campagna di stampo etico rivolta proprio all’azienda, richiedendo attraverso una lettera aperta che la società annulli un contratto da 479 milioni di dollari siglato con l’esercito nord-americano. Il contratto preso di mira sarebbe quello che consentirebbe l’utilizzo di HoloLens nei conflitti

Apex Legends, sono in arrivo due nuove armi?

Dopo la pubblicazione della prima patch, torniamo a parlare del “furibondo” Apex Legends, autentico dominatore della cronaca ludica recente e delle piattaforme streaming. L’aggiornamento, oltre ad un serie di fix ed aggiunte, nasconderebbe alcuni “lati oscuri” che dei provetti dataminer sarebbero riusciti a far venire alla luce. In modo particolare, ci

Chi Siamo

CoPlaNet.it è nato con lo scopo di racchiudere una passione che ci unisce e di discuterne insieme, ossia quella dei videogiochi. Naturalmente per permettere che ciò avvenga in maniera “tranquilla” è stato necessario stilare un REGOLAMENTO da seguire. Ricordiamo che il forum di CoPlaNet.it è di libera visualizzazione nella maggiorparte delle sue aree ma necessita di una registrazione gratuita per poter essere attivo e partecipare alle discussioni.

Tweet